mercoledì 15 gennaio 2020

It's time to play #8 | Recap gaming 2019 🎮

Buongiorno a tutti, gamers! E buon mercoledì. Torniamo oggi con un nuovo (diverso) recap, sperando di farvi cosa gradita xD E anche questa volta sarà un post a quattro mani.
Il 2019 è stato l'anno dei libri ma anche, e soprattutto, dei videogiochi: sono entrate in mio possesso — finalmente — la tanto desiderata PlayStation4 e la Nintendo Switch *.* ed è Sammie a parlare xD Per queste ragioni, ho potuto aprire la tanto agognata rubrica dedicata ai videogiochi, e durante l'anno appena concluso abbiamo pubblicato davvero un sacco di contenuti interessanti (perlomeno è quel che speriamo). Fare il recap videoludico era d'obbligo! Ma veniamo a noi... Da neofita ho cercato di recuperare la qualunque, compresi titoli che avevo già giocato o che conoscevo perché giocati su altre console (console di terzi per la precisione) o di cui, ancora, avevo solo visto gameplay su YouTube. Ecco perché ho cercato di recuperare — riuscendoci — l'intera saga di Kingdom Hearts, specialmente in vista dell'uscita del tanto atteso KH3, avvenuta finalmente a Gennaio 2019. Per quanto riguarda me (Bontix), posso dire che il mio anno videoludico è stato molto soddisfacente, anche se avrei potuto impegnarmi un pochino di più. In ogni caso ho preferito non strafare ed evitare il mal di testa persistente che mi ha accompagnata per tutta la settimana di uscita del tanto atteso (dalla sottoscritta ma non solo), ultimo capitolo della Dark Seeker Saga, uscito a Gennaio dello scorso anno. A differenza di Sammie, che è riuscita a giocarsi l'intera collezione videoludica della sopracitata DSS, io sono riuscita a finire solo 5 videogiochi tra PS4 e Switch, che però mi hanno lasciata davvero molto soddisfatta. Che posso dire, abbiamo invertito i ruoli XD Vi lasciamo i vari titoli ❤

martedì 14 gennaio 2020

Recensione: "Cinder" di Marissa Meyer


Buongiorno a tutti, readers! Come state? La mia settimana poteva iniziare decisamente meglio, ma va be', accontentiamoci. XD Ho deciso di inaugurare il 2020 con la recensione di un libro letto e amato nel 2019, soprattutto perché in realtà sono tremendamente in ritardo con la sua pubblicazione. XD Probabilmente per alcuni di voi non sarà una sorpresa visto che sto parlando di Cinder, il primo capitolo delle Cronache Lunari di Marissa Meyer. Uno dei buoni propositi di quest'anno è sicuramente quello di portarvi più recensioni e più contenuti che spero possiate trovare interessanti, cercando di portare un po' più di varietà. Di conseguenza le recensioni degli altri libri della serie arriveranno, ma intervallate da altre rubriche. E visto che di cose da dire su questo primo romanzo della quadrilogia ce ne sono tante, direi che è meglio se la smetto di perdermi in chiacchiere. Buona lettura. 

Titolo: Cinder
Serie: Cronache Lunari #1
Autore: Marissa Meyer
Editore: Mondadori
Pagine: 395

Prezzo: € 17,00 ed. cartacea e € 4,99 ebook
Data di uscita: 13.03.2012
Cinder è abituata alle occhiate sprezzanti che la sua matrigna e la gente riservano ai cyborg come lei, e non importa quanto sia brava come meccanico al mercato settimanale di Nuova Pechino o quanto cerchi di adeguarsi alle regole. Proprio per questo lo sguardo attento del Principe Kai, il primo sguardo gentile e senza accuse, la getta nello sconcerto. Può un cyborg innamorarsi di un principe? E se Kai sapesse cosa Cinder è veramente, le dedicherebbe ancora tante attenzioni? Il destino dei due si intreccerà fin troppo presto con i piani della splendida e malvagia Regina della Luna, in una corsa per salvare il mondo dall'orribile epidemia che lo devasta. Cinder, Cenerentola del futuro, sarà combattuta tra il desiderio per una storia impossibile e la necessità di conquistare una vita migliore. Fino a un'inevitabile quanto dolorosa resa dei conti con il proprio oscuro passato.

VOTO:

mercoledì 8 gennaio 2020

Buon 2020! Chiacchiere & Recap letterario 2019 📚

Salve a tutti, readers! E buon 2020! Come state? Come avete passato le feste?
Da brava nerd quale sono (qui è Bontix che vi parla xD) le ho passate praticamente giocando, riuscendo a finire sia la storia principale di The Witcher 3 - Wild Hunt per PS4 sia Pokémon Spada per Switch. La gamer che è in me può ritenersi parecchio soddisfatta *-* Ovviamente troverete molto presto qualche articolo in merito qui sul blog, quindi stay tuned ;) Avendo avuto la possibilità di farmi una settimana di ferie come non mi capitava da anni (merito anche delle feste cadute nei giorni giusti per poter fare qualche bel ponticino) ho passato Natale e Santo Stefano in famiglia, mentre il 31 sono andata a mangiare sushi insieme ai miei amici. Non ho passato proprio tutto il tempo a nerdare :P non siete d'accordo?
Per quanto riguarda me (e qui è Sammie che vi parla! I post a quattro mani sono sicuramente divertenti, non trovate? xD) le mie vacanze natalizie non sono state poi tanto diverse: ho letto davvero poco − quasi niente − ma ho passato il periodo fra metà novembre e dicembre a concludere vecchi titoli videoludici e iniziarne di nuovi: due fra tutti sono stati Rise of the Tomb Raider, che sono riuscita a completare praticamente a fine anno, e Pokémon Spada. Ho passato i giorni di pausa dal lavoro in famiglia, a casa, cercando di cogliere il puro spirito del totale relax, ma a differenza di Bontix sono stata a casa anche a Capodanno (anche perché mamma ha fatto una congestione della miseria, perciò si può dire che non abbiamo proprio festeggiato l'ultimo dell'anno). Lo so, forse avrei potuto fare di più... come leggere qualche romanzo, aggiornare la grafica del blog (lo farò, giuro) o andare avanti con la scrittura. Avete ragione, ma dopo lunghi giorni di orario continuato e gente che ti fa impazzire per scegliere un regalo, la sera e quei due giorni a singhiozzi di pausa lavorativa avevo anche io diritto a rilassarmi completamente e prendere un po' a calci la Trinità, no? ç.ç
Ma torniamo a noi e concentriamo sul vero punto focale di questo post: il recapito letterario (a quello gaming ci penseremo fra pochissimo)! Com'è stato per voi questo 2019 libresco? Per noi è difficile dirlo. Sicuramente dal punto di vista letterario, possiamo ritenerci più che soddisfatte: non abbiamo mai assegnato un voto inferiore alle 4 stelle, e alla maggior parte sono stati assegnati addirittura il massimo dei voti. Malgrado questo, non ce la sentiamo di dire che sia stato un anno del tutto soddisfacente perché abbiamo letto talmente poco da sentirci... deluse. Molto deluse. Pensavamo e speravamo di leggere di più, e questo sarà sicuramente uno dei nostri buoni propositi per questo 2020: vogliamo riscoprire la bellezza della lettura, e ci auguriamo non solo di leggere tutti i romanzi che abbiamo lasciato arretrati ma anche, e soprattutto, di scoprire nuove storie incredibili e di rendervi partecipi delle nostre opinioni.
E adesso bando alle ciance! Di seguito vi lasciamo un recap generale, puntando per lo più sui romanzi di cui vi consigliamo la lettura

lunedì 23 dicembre 2019

Recensione: "Quando cade la neve" di Patrisha Mar

Buongiorno a tutti, readers! Come state? Siete pronti a Natale? Ormai è dietro l'angolo e ammetto di non stare più nella pelle per svariati motivi, una su tutti la stanchezza. XD E poi ho voglia di pandoro e ne ho uno artigianale che, per tradizione di famiglia apriamo il giorno di Natale, non vedo l'ora di aprire e gustare. *-* Voi invece che programmi avete? Io spero di riuscire a finire The Witcher 3 - Wild Hunt, perché ormai sono agli sgoccioli con la storia e sono curiosissima di scoprire se le scelte prese in tutte queste ore di gioco siano state buone o meno. Soprattutto perché sono famosa per prendere sempre la decisione sbagliata e non solo dentro i videogiochi con il butterfly effect. Se alla fine si riveleranno pessime decisioni, be', ci riderò su, come al solito. XD Ma bando alle ciance, oggi sono qui per parlarvi dell'ultimo romanzo di Patrisha Mar edito da Newton Compton, ovvero Quando cade la neve. Buona lettura. ❤


Titolo: Quando cade la neve
Serie: /
Autore: Patrisha Mar
Editore: Newton Compton
Pagine: 288
Prezzo: € 3,99 in ebook e € 9,90 ed. cartacea dal 31 Ottobre
Data d'uscita: 28.10.2019
Penelope adora il suo negozio di souvenir e ci tiene ad aiutare il prossimo quando può. Matteo è un bad boy perseguitato dagli strozzini, il cui passato lo ha portato a odiare tutto e tutti. Cosa accadrà al cuore della dolce Penelope quando Matteo inizierà a giocare con lei? Riuscirà a proteggersi? Enea, il fratello di Penelope, è un professore universitario tutto d'un pezzo. Diana è una pittrice romantica e sognatrice in cerca del proprio posto nel mondo. Si conoscono da tanto tempo, ma forse qualcosa potrebbe cambiare, complice la magia del Natale. Se non fosse che Enea ha una vita che lo aspetta dall'altra parte dell'oceano. Quattro personaggi, due storie d'amore nello scenario della splendida Val di Fassa per un romanzo che vi scalderà l'anima.


VOTO:
½

martedì 3 dicembre 2019

Segnalazione: "Finale" di Stephanie Garber

Buonasera a tutti, readers! Come state? Com'è iniziata la vostra settimana? So di essere in ritardo con questa segnalazione, ma sono riuscita a scriverla solo ora. Meglio tardi che mai, no? XD Purtroppo ultimamente sto avendo pochissimo tempo, in più ho deciso di partecipare alla UBBReadathon organizzata da cinque fantastiche blogger, quindi sto cercando di sfruttare ogni pausa per leggere. Cosa che non mi capitava da anni e di cui sono molto felice. Comunque, è uscito oggi Finale, il terzo libro della serie Caraval di Stephanie Garber. Vi lascio tutti i dettagli del romanzo qui sotto. ;)

Titolo: Finale
Serie: Caraval #3
Autore: Stephanie Garber
Editore: Rizzoli
Pagine: 496
Prezzo: € 19,00 ed. cartacea e € 9,99 ebook
Data d'uscita: 03.12.2019
Sono passati due mesi da quando i Fati sono stati liberati, due mesi da quando Legend ha reclamato per sé il trono, due mesi da quando Tella ha scoperto che il ragazzo di cui si è innamorata in realtà non esiste. Mentre vite, imperi e cuori restano in sospeso, Tella deve decidere se fidarsi di Legend o piuttosto di un ex nemico. Dopo aver scoperto un segreto che ribalta tutta la sua vita, Rossella dovrà tentare l'impossibile per salvare coloro che ama e l'Impero. E Legend dovrà fare una scelta che lo cambierà per sempre. Caraval è finito, ma il più grande dei giochi è appena cominciato. Non ci sono spettatori questa volta, qualcuno vincerà, e qualcuno perderà per sempre. Benvenuti, benvenuti a FINALE. Tutti i giochi hanno una fine…

Allora, che ne pensate? Stavate aspettando questa nuova uscita di Stephanie Garber? Personalmente ho sia Caraval che Legend a fare la polvere sulla libreria, perché come capita sempre, non ho ancora trovato il tempo di leggerli. Ovviamente cercherò di recuperare questa mia lacuna il prima possibile. Ma ditemi, avete letto i due romanzi precedenti? Vi sono piaciuti? Se vi va, fatemelo sapere nei commenti. Vi auguro una buona serata e vi mando un bacio. ❤
Alla prossima,
Feeling Reading
→ Bontix